Coronavirus, donna strasferita a Spallanzani solo per accertamenti

Gci

Roma, 8 feb. (askanews) - Il trasferimento della donna proveniente dalla Cecchignola all'ospedale Spallanzani di Roma è avvenuto solo a scopo precauzionale. A confermarlo il Ministero della Salute che ricorda come la donna, tra i 56 rimpatriati da Whuan, è affetta solo da una congiuntivite, ed è risultata negativa al test di nuovo coronavirus 2019-nCoV.

Il suo trasferimento a titolo precauzionale, all'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma è stato, quindi, deciso, si sottolinea, solo "per ulteriori accertamenti".