Coronavirus, Durigon (Lega): turismo in crisi, a rischio lavoratori

Pol-Afe

Roma, 1 feb. (askanews) - "Diminuisce il numero di turisti in Italia a causa del Coronavirus, aumentano le cancellazioni e il nostro turismo entra in seria crisi mentre il governo rimane a guardare. Sono infatti a rischio moltissime aziende e migliaia di lavoratori potrebbero essere licenziati e rimanere senza lavoro. Una situazione che non può essere sottovalutata e che anzi deve trovare al più presto soluzione. Per questo nei prossimi giorni organizzerò un tavolo di lavoro con rappresentanti di categoria e associazioni sindacali per ascoltare e trovare soluzioni concrete. La salvaguardia del lavoro di migliaia di persone e il futuro di queste aziende devono rappresentare una priorità e non una delle tante cose da fare". Lo dichiara il deputato della Lega Claudio Durigon.