Coronavirus, E.Savino (Fi): condividere scelte maggioranza-opposizione

Pol/Vlm

Roma, 24 mar. (askanews) - "In questa fase di emergenza è di assoluta necessità una condivisione delle scelte strategiche, sanitarie ed economiche, fra la maggioranza e l'opposizione. Bisogna dare un segnale inequivocabile, sia ai cittadini che ai mercati, che l'Italia è un Paese unito e che tutte le Istituzioni rappresentative e tutti gli organi di vertice dello Stato collaborano in piena sintonia. Così facendo usciremo prima dalla crisi e ne usciremo più forti". Lo afferma la deputata di Forza Italia Elvira Savino.

"Come ha sottolineato il presidente Berlusconi - continua Savino - occorre da un lato bloccare per alcuni mesi tutti i pagamenti dovuti allo Stato, sotto forma di tasse, imposte ecc., e dall'altro lato occorre che le pubbliche amministrazioni paghino subito i loro debiti che hanno nei confronti dei privati. Nei decreti finora emanati dal Governo sono stati dimenticati, o non adeguatamente tutelati, le piccole e medie imprese, i commercianti, i lavoratori autonomi, i professionisti, le partite IVA ecc. In questa fase così delicata - conclude Savino - il Governo ha il dovere di garantire tutti e noi collaboreremo, e vigileremo, affinché nessun italiano sia lasciato indietro".