Coronavirus, ecco chi sono gli specialisti di Putin in Italia

Cgi

Milano, 22 mar. (askanews) - "Dalla Russia con amore", Vladimir Putin ha intitolato così la missione medico-militare dei suoi uomini in Italia, al tempo dell'epidemia da Covid 19. Una serie di mezzi e personale sanitario militare destinato a un aiuto al nostro Paese. Secondo quanto appreso da askanews dal Ministero della Difesa della Federazione Russa si tratta di un gruppo di specialisti nel campo dell'epidemiologia e della virologia, dal curriculum impressionante.

Sono 100 persone con una vasta esperienza pratica nella lotta alla diffusione di infezioni virali, capaci di "azzerare la situazione epidemiologica e organizzare la disinfezione di edifici, strutture e sistemi di aspirazione dell'acqua. La maggior parte di essi è esperta nel settore, è stata direttamente coinvolta nell'eliminazione dei focolai di peste suina africana, antrace, sviluppo di un vaccino contro l'Ebola e vaccini contro la peste".

Spicca tra gli specialisti russi il tenente colonnello Gennady Eremin, uno scienziato ed esperto nel campo dell'organizzazione e nella conduzione di misure anti-epidemiologiche. Ha esperienza nel trattamento di malattie pericolose come la peste suina africana e l'afta epizootica. Ma non è l'unico.