Coronavirus, ecco le misure salva-turismo

webinfo@adnkronos.com

"In consiglio dei ministri le prime misure per il turismo colpito dall'emergenza Coronavirus. Sospensione dei versamenti previdenziali e contributivi per alberghi agenzie e tour operator di tutta Italia e possibilità per le agenzie di rimborsare i clienti con un voucher valido 1 anno". Lo annuncia su Twitter il ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini. Ecco in dettaglio le due misure approvate: 

SOSPENSIONE VERSAMENTI TRIBUTARI E CONTRIBUTIVI -Sospensione fino al 30 aprile 2020 dei versamenti dei contributi previdenziali e delle ritenute fiscali per agenzie di viaggio e turismo, tour operator e tutte le imprese turistico ricettive in tutta Italia (Codice Ateco 55: alberghi, affittacamere, agriturismi, campeggi, ecc). 

RIMBORSO PER VIAGGI E PACCHETTI TURISTICI - Rimborso anche attraverso voucher per chi non ha potuto viaggiare o usufruire di pacchetti turistici a seguito delle misure adottate e delle conseguenze dovute all’emergenza covid-19 (vale per pacchetti turistici e viaggi da e per zona rossa; per andare a eventi annullati o sospesi da ordinanze e decreti; per viaggi all’estero bloccati per covid-19; per le gite scolastiche).