Coronavirus, Egitto chiude tutte le moschee per due settimane

Coa

Roma, 21 mar. (askanews) - L'Egitto ha annunciato la chiusura di tutte le moschee per due settimane allo scopo di contenere la diffusione del coronavirus nel Paese. Lo hanno annunciato le autorità locali.

Le autorità egiziane hanno anche vietato preghiere in gruppo, in considerazione dei rischi di trasmissione del virus posti dagli assembramenti di persone.