Coronavirus, in Emilia la cultura non si ferma -3-

Nav

Roma, 12 mar. (askanews) - Il programma del weekend per il festival digitale di Bologna. Sabato 14 marzo, dalle 18:00 Sigla #laculturanonsiferma Presentazione dell'iniziativa #laculturanonsiferma a cura di Mauro Felicori, Assessore alla Cultura e Paesaggio "Il vento e il funambolo", documentario a cura di Artistinpiazza di Pennabilli "Ordine disordine", video musicale di Tizio Bononcini, a cura del Mei - Meeting delle etichette indipendenti "Musica Insieme 1914-1918_La Grande Guerra: Versi di Tricea Giuseppe Ungaretti" con Vittorio Franceschi e il duo pianistico Ammara - Prosseda.

Poesie di Giuseppe Ungaretti e musiche di Johann Sebastian Bach, Alfredo Casella, Arnold Schoenberg ore 21 Diretta streaming: Garrincha Loves Casa Tua Un festival casalingo, servito a domicilio in una maniera assolutamente innovativa, che include simultaneamente la trasmissione in streaming e su digitale terrestre al canale 118 di Lepida TV. Condotta dai "regaz" de Lo Stato Sociale, la kermesse conta 10 artisti della casa discografica tra cui The Bluebeaters, Cimini, Extraliscio e tante altre sorprese!

Domenica 15 marzo, dalle 18:00 Sigla #laculturanonsiferma Presentazione dell'iniziativa #laculturanonsiferma a cura di Mauro Felicori, Assessore alla Cultura e Paesaggio "Nevica", cortometraggio a cura di Artistinpiazza di Pennabilli "Sex and desire", video musicale di Two Moons, a cura del MEI - Meeting "Vangelo secondo Matteo Z. Professione Vescovo - documentario di Emilio Marrese. (Segue)