Coronavirus, in Emilia R. 719 positivi in un giorno: 93 morti

Pat

Bologna, 24 mar. (askanews) - Sono 9.254 i casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, 719 in più di ieri. In tutto sono stati test refertati 33.527, 2.327 in più sempre rispetto a ieri. Complessivamente, sono 3.992 le persone in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi, che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi; aumentano di poche unità quelle ricoverate in terapia intensiva, che sono 291, 15 in più rispetto a ieri. Crescono anche i decessi, passati da 892 a 985: 93, quindi, quelli nuovi, di cui 66 uomini e 27 donne.

Continuano a salire le guarigioni, che raggiungono quota 558 (135 in più rispetto a ieri), 125 delle quali riguardano persone "clinicamente guarite", divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all'infezione; 10 quelle dichiarate guarite a tutti gli effetti perché risultate negative in due test consecutivi.

"Piacenza - ha detto il commissario per l'emergenza Coronavirus in Emilia-Romagna, Sergio Venturi - si sta avvicinando sempre di più al raggiungimento del picco".