Coronavirus, Emilia R. studia le misure per il settore cultura

(Segue)

Bologna, 11 mar. (askanews) - Moratoria mutui, proroga pagamenti per imposte, tasse, contributi. E, da subito, una misura per i prestiti alle imprese a tasso zero con durata di 36 mesi. Sono le misure a cui sta lavorando la Regione Emilia-Romagna a sostegno del settore dello spettacolo e della cultura che in regione occupa quasi 12 mila persone, a seguito dei danni dovuti all'emergenza Coronavirus. Le azioni sono state anticipate nel corso di un confronto fra l'associazionismo culturale, i rappresentanti di categoria a l'assessore regionale alla Cultura, Mauro Felicori.