Coronavirus, Emilia Romagna registra primi 4 "clinicamente guariti"

Cro/Mpd

Bologna, 3 mar. (askanews) - "Se i numeri dicono che oggi ci sono in Emilia-Romagna 85 nuovi casi di positività al virus in più rispetto a ieri, e 7 nuovi decessi, ci sono anche i primi 4 casi di pazienti affetti da Coronavirus "clinicamente guariti". Benché per questi pazienti (2 di Lugo di Romagna, uno di Rolo e uno di Castelnuovo) si potrà parlare di guarigione completa solo dopo due tamponi negativi consecutivi, si tratta oggettivamente di una buona notizia". E' quanto si legge in una nota diffusa dalla Regione. 2Continua, oltre al grande lavoro svolto dai tantissimi professionisti del Servizio sanitario regionale, anche l'impegno della Protezione civile regionale per garantire - in questa complessa situazione - la migliore funzionalità agli ospedali. Entro la settimana - prosegue la nota - la Regione garantirà, per le strutture ospedaliere del piacentino, il raddoppio delle postazioni di terapia intensiva che passeranno da 15 a 33 (oltre le 9 postazioni per l'attività ordinaria, extra Coronavirus), mentre la Protezione civile ha concluso, ieri con l'ultima struttura a Imola, la realizzazione di 14 spazi esterni ai Pronto soccorso per agevolare le operazioni di triage. Di tutto questo si è parlato nel corso del briefing quotidiano con l'assessore alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, e l'assessora alla Protezione civile, Irene Priolo, che hanno fatto il punto della situazione sull'emergenza Coronavirus in Emilia-Romagna".

(Segue)