Coronavirus, Emiliano: se livelli Lombardia non potremmo reggere

gci

Roma, 10 mar. (askanews) - Se in Puglia fossero rispettate le percentuali lombarde, con 2.500 contagi nelle terapie intensive. "noi saremmo fuori, non riusciremmo più a reggere". Lo ha affermato il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano a 24Mattino su Radio 24.

"Abbiamo a disposizione per il coronavirus 208 posti, significa che su 2000 contagi, consideriamo che 1000 avranno bisogno di una ospedalizzazione. Di questo migliaio, secondo anche l'esperienza lombarda, - ha aggiunto Emiliano - il 15% potrebbero aver bisogno di attività rianimatorie. Stiamo facendo un piano grazie anche alla sanità privata che si è messa a disposizione".