Coronavirus, Emirati Arabi sospendono voli 2 giorni prima previsto

Fco

Roma, 24 mar. (askanews) - Gli Emirati Arabi Uniti hanno deciso di interrompere i voli passeggeri e i voli di transito negli aeroporti del Paese oggi, due giorni prima di quanto precedentemente annunciato, secondo quanto riferito dagli Aeroporti di Dubai.

"In questi tempi senza precedenti di incertezza, le autorità degli Emirati Arabi Uniti hanno preso la decisione di sospendere tutti i voli passeggeri in entrata e in uscita e il transito passeggeri negli Emirati Arabi Uniti per due settimane, previo riesame, come parte delle misure precauzionali prese per limitare la diffusione di COVID-19, a partire dalle 23:59 di martedì 24 marzo ", si legge in una nota.(Segue)