Coronavirus, Esercito invia medici nel lodigiano

L'Esercito ha inviato personale sanitario chiesto dalla sanità lombarda alla Difesa in supporto alle strutture sanitarie nel lodigiano. Si tratta di tre medici e 4 infermieri. Nello specifico sono: un cardiologo, due anestesisti e quattro infermieri professionisti in rinforzo agli ospedali del lodigiano. Tutti provengono dal Centro Ospedaliero Militare dell'Esercito di Milano.