Coronavirus, esperimento cinese nel 2015? Lega: Di Maio... -2-

Pol/Arc

Roma, 25 mar. (askanews) - "I cinesi 5 anni fa - ionsiste il deputato della Lega Alessandro Morelli - sperimentavano un supervirus in laboratorio. Così è definito l'agente patogeno che, secondo un servizio Rai del 2015, gli scienziati cinesi avevano appena creato in laboratorio attraverso l'innesto di una proteina presa dai pipistrelli e trasferita su topi, pericolosissima anche per l'uomo. Alla luce di una prova di questo tipo è compito del ministro degli Esteri chiarire immediatamente in Parlamento le responsabilità di Pechino in questa vicenda che, se ulteriormente confermata, potrebbe significare una rivalutazione delle scelte italiane in politica estera".