Coronavirus, esperti: per vaccino almeno sei mesi

Mpd

Roma, 2 feb. (askanews) - L'isolamento del coronavirus è un grande passo avanti "ma per un eventuale vaccino ci vorranno almeno sei mesi". Lo ha detto la virologa Ilaria Capua a Mezzora in più su Raitre: "Abbiamo del materiale di partenza, sia per cercare delle soluzioni terapeutiche, sia per mettere insieme lo sviluppo di un vaccino, che comunque non è dietro l'angolo". A farle eco il direttore dell'Inmi Spallanzani, Giuseppe Ippolito, che ha spiegato come "vaccini che siano messi a punto andranno valutati, validati, provati. Le agenzie regolatorie europea e americana stanno lavorando su un protocollo e ieri l'Oms ha rilasciato una procedura per facilitare lo sviluppo in maniera che tutti si adeguino e interagiscano".