Coronavirus, Europarlamento: neanche prossima plenaria a Strasburgo

Loc

Bruxelles, 10 mar. (askanews) - A causa dell'epidemia di coronavirus, la Conferenza dei presidenti del Parlamento europeo ha deciso oggi che neanche la prossima plenaria dell'Assemblea, come quella in corso oggi, si terrà a Strasburgo. Inizialmente prevista nella capitale alsaziana dal 30 marzo al 2 aprile, la prossima plenaria si farà invece a Bruxelles e durerà solo due mezze giornate, da mercoledì primo aprile pomeriggio a giovedì 2 aprile mattina.

Inoltre, secondo fonti dell'Europarlamento si starebbe pensando di dividere in due diverse aule la plenaria, in modo da permettere agli eurodeputati di sedere uno ogni due seggi, per mantenere la distanza di almeno un metro l'uno dall'altro. La sede di Bruxelles del Parlamento europeo dispone di un'altra aula molto grande proprio di fronte all'emiciclo.

(Segue)