Coronavirus: ex primario dona respiratore a Ospedale Giglio Cefalù

Coronavirus: ex primario dona respiratore a Ospedale Giglio Cefalù

Palermo, 20 mar. (Adnkronos) – "Ho lavorato 40 anni all’ospedale Giglio di Cefalù e fa parte della mia vita. Oggi, che sono in pensione, mi sono chiesto cosa potevo fare. Così, sull’esempio del vescovo di Cefalù, ho deciso di acquistare e donare un ventilatore  meccanico di rianimazione per la Terapia intensiva". L'ennesimo atto di generosità per venire incontro alle esigenze dei reparti degli ospedali siciliani di fronte all'emergenza Coronavirus arriva dal  primario in pensione di Medicina della Fondazione Giglio di Cefalù Totò D’Anna.  "Il mio gesto al tempo del Coronavirus, dove occorre potenziare la terapia intensiva, spero possa diventare un esempio per tanti altri" ha detto D'Anna ricevendo la gratitudine del presidente della Fondazione Giovanni Albano che ha anche sottolineato "l’alto senso di appartenenza che quotidianamente si registra sia tra gli operatori in servizio e sia tra coloro che hanno fatto parte dell’equipe del Giglio". La Fondazione ha in corso una campagna di raccolta fondi sulla piattaforma di crowdfunding "GoFundme" #stopcoronavirus.