Coronavirus, F. Sala: da Lombardia 4 mln per ricerca

Red-Mch

Milano, 19 mar. (askanews) - Regione Lombardia mette a disposizione 4 milioni di euro per co-finanziare progetti di ricerca sul Coronavirus. Lo ha annunciato il vicepresidente della Regione, Fabrizio Sala, che è anche assessore alla Ricerca. "Abbiamo messo a disposizione 4 milioni di euro e da domani sul sito dedicato all'open innovation apriremo una manifestazione di interesse per coinvolgere altri soggetti, come le Fondazioni, a co-investire sui progetti che verranno selezionati", ha detto.

L'idea è aprire un bando semplificato per selezionare i progetti da finanziare. "Saranno progetti per trovare terapie, sistemi di diagnostica e di rilevazione del virus".

Per comprendere "il tipo di azioni che si vogliono finanziare - ha chiarito il vicepresidente Sala - i progetti potrebbero riguardare: sviluppo di antivirali e di altri tipi di terapie per affrontare una risposta rapida all'attuale epidemia di COVID-19; sviluppo di terapie per affrontare le epidemie di coronavirus attuali e future; sviluppo della diagnostica, garantendo una rapida valutazione dei candidati sulla base delle tecnologie esistenti; sviluppo di strumenti veloci e affidabili che vadano oltre lo stato dell'arte per il rilevamento di portatori di COVID-19 e di individui sintomatici sospettati di infezione da COVID-19".