Coronavirus, F. Sala: valutare stop per tributi e tasse

Mch

Milano, 3 mar. (askanews) - Regione Lombardia per aiutare gli imprenditori in affanno per l'emergenza Coronavirus chiede "la sospensione, rateizzazione e in alcuni casi la cancellazione degli obblighi tributari per l'anno di imposta in corso per tributi, tasse nazionali e locali". Lo ha annunciato il vicepresidente della Regione, Fabrizio Sala, in conferenza stampa a Milano.

"Stiamo parlando - ha spiegato - di Iva, Irpef e per quanto riguarda i tributi locali chiediamo che in caso di cancellazione che ci sia un ristoro nei fondi comunali". Il vicepresidente Sala oggi a Milano ha presentato le richieste della Regione per una "terapia molto determinata per dare fiato alla nostra economia".