Coronavirus, Fadoi-Cittadinanzattiva: Aifa proroghi piani terapeutici -2-

Cro-Mpd

Roma, 11 mar. (askanews) - "Nell'area della Medicina Interna - affermano Manfellotto e Gaudioso - vengono diagnosticate, curate e seguite numerose condizioni cliniche complesse per la cui terapia vi e' necessità di farmaci per i quali e' richiesto un Piano Terapeutico, quali, ad esempio, Anticoagulanti orali diretti, Eritropoietine, ma anche di alimenti aproteici o di ossigenoterapia domiciliare a lungo termine, etc. Per questo facciamo richiesta di voler prorogare la validita' anche dei Piani Terapeutici per i farmaci e i presi'di destinati alla terapia di tutte le situazioni patologiche indicate. La distribuzione dei farmaci dovrebbe essere garantita per un periodo di almeno tre mesi".

"Questi provvedimenti - specificano Manfellotto e Gaudioso - se applicati potrebbero consentire di destinare le risorse umane normalmente impiegate nella stesura dei Piani Terapeutici alla gestione dell'emergenza sanitaria e di decongestionare gli ambulatori ospedalieri di pazienti cronici, riducendo il rischio di contagio".