Coronavirus, Faraone (Iv): stop esodi di massa, intervenga governo

Luc

Roma, 14 mar. (askanews) - "Allora forse non è chiaro, ricapitoliamo: ci si muove solo per necessità, per motivi di salute o di lavoro (per chi è impegnato in servizi essenziali). Chi invece pensa di fare il viaggiatore indisturbato da un capo all'altro dell'Italia, in pullman, sul treno o in barca senza un valido motivo va fermato, identificato, multato e isolato. Non si mette a rischio una nazione, lo si deve ai malati e a tutti quelli che si spaccano le ossa per sconfiggere il coronavirus. Chiaro? Quante volte va ripetuto il messaggio? Il governo intervenga affinché vengano rispettate le regole". Così il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone su facebook.