Coronavirus: Faraone, 'riaprire confini a coppie binazionali'

Coronavirus: Faraone, 'riaprire confini a coppie binazionali'

Roma, 22 lug. (Adnkronos) – Il governo valuti l'opportunità di riaprire i confini a tutte quelle coppie binazionali che hanno una relazione duratura e debitamente provata, nei cui confronti l'emergenza epidemiologica e le conseguenti restrizioni hanno determinato una separazione de facto". Lo chiede Davide Faraone, capogruppo di Italia viva al Senato, che sulla questione ha presentato una interrogazione scritta al ministro delle Infrastrutture e i Trasporti, Paola De Micheli.

"Le misure restrittive del Coronavirus -spiega- imposte in tutto il mondo hanno interessato non solo le imprese e i viaggi di piacere, ma hanno anche separato famiglie e fidanzati. Passare attraverso una crisi sanitaria, una crisi finanziaria, una pandemia, un momento mentalmente impegnativo come questo senza essere in grado di vedere il proprio partner è straziante. Alcuni Paesi hanno già adottato misure finalizzate a consentire il ricongiungimento delle coppie transfrontaliere: tra questi, l'Olanda, la Danimarca, mentre la Repubblica Ceca ha adottato un puntuale protocollo per far rientrare nel Paese i partner legati a cittadini cechi da una relazione duratura, documentalmente provata".

"Centinaia e migliaia di coppie -conclude Faraone- hanno il diritto di potersi sostenere in questi tempi difficili e sono pronte a prendersi le proprie responsabilità, seguendo tutte le misure necessarie, come quarantena, test, protezioni".

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.