Coronavirus, farmacista di Milano regala il gel igienizzante

Coronavirus, farmacista di Milano regala il gel igienizzante

Milano, 27 feb. (askanews) – Gel igienizzante per le mani da distribuire gratis ai propri clienti e tutti coloro che ne avessero bisogno.

È la bella iniziativa di Giuseppe Piccarreta, farmacista titolare della Farmacia Smeraldo di Milano, zona stazione Garibaldi, che contro le speculazioni di chi, approfittando del clima di tensione generato dallo sviluppo dell’infezione da nuovo coronavirus Covid-19 nel nord Italia ha messo in vendita sul web i prodotti sanificanti a prezzi esorbitanti, ha scelto di produrre la soluzione artigianalmente nel proprio laboratorio per regalarla a chi ne avesse bisogno.

“Il mio intento – ha spiegato – era di stare vicino ai miei clienti, poi naturalmente è capitato che venisse qualcuno che ha saputo la notizia da un amico e, finché è possibile, abbiamo cercato di accontentare tutti”.

La “ricetta” messa a punto dal dott. Piccarreta e dal suo staff è semplice ed efficace ma, soprattutto, è un grande segnale di civiltà e solidarietà da parte della comunità scientifica nei confronti della popolazione del nord Italia che si trova a fronteggiare la crisi.

“Le materie prime sono innanzitutto un preparato che utilizzo per le preparazioni dermatologiche, si chiama Sepigel che è la base per preparare un gel molto fluido adatto alla dispensazione del prodotto, dell’acqua altamente depurata e dell’alcool puro a 96 gradi. Inoltre abbiamo aggiunto qualche goccia di essenza di Tea tree oil come azione antibatterica e per dare una profumazione più gradevole”.

Unica richiesta da parte della farmacia Smeraldo ai propri clienti quella di portare i flaconcini vuoti da riempire perché, al momento, purtroppo scarseggiano anche quelli.

“Adesso ci arriveranno i contenitori quindi utilizzeremo quelli che vanno dispensati nella maniera corretta come le norme di buona preparazione prevedono – ha concluso il farmacista milanese – tutte le persone che si rivolgono alla farmacia escono con un consiglio gratuito. L’attività della farmacia sta in piedi proprio per la remunerazione e la marginalità che ci danno i prodotti. Io sono certo che i miei colleghi non abbiano approfittato di questa situazione anzi, si sono messi a disposizione non avendo una certa collocazione in ambito sanitario visto che spesso siamo dimenticati da chi ci dovrebbe tutelare”.

Nei primi giorni della crisi la farmacia Smeraldo di Milano ha prodotto e regalato circa 100 confezioni di gel igienizzante e ora, nonostante sia difficile reperire anche le materie prime sul mercato, è già pronta a preparare e distribuire – gratis – altre dosi. Il coronavirus si combatte anche così.