Coronavirus, Fauci: aumento casi inquietante,non faremo meno test

A24/Pca

New York, 23 giu. (askanews) - Il dottor Anthony Fauci si detto preoccupato per "l'aumento inquietante" di casi di nuovo coronavirus in diversi Stati degli Stati Uniti, tra cui Texas, Florida e Arizona. Fauci ha testimoniato davanti a una commissione del Congresso statunitense.

Fauci, membro della task force della Casa Bianca e direttore dell'Istituto nazionale delle malattie infettive, ha avvertito che "le prossime settimane saranno decisive" per contenere una nuova ondata di casi. Fauci ha poi dichiarato, come altri tre membri della task force, di non aver mai ricevuto indicazioni dal presidente Donald Trump di rallentare il ritmo dei test, in modo da far risultare meno casi, e che gli Stati Uniti "faranno pi test, non meno test". (segue)