Coronavirus, Fdi: governo e presidenti Camere evitino forzature

Rea

Roma, 13 mar. (askanews) - "In queste ore i lavori parlamentari e le funzioni di controllo sono fortemente menomate. È stato rinviato il referendum e si sono realizzate votazioni unitarie sui decreti di emergenza. In questo clima occorre il concorso di tutti, ciascuno nel proprio ruolo, per evitare forzature che mettano a rischio il clima di concordia in ordine alla necessità di fronteggiare l'epidemia. Per questo motivo chiediamo al Governo e ai presidenti di Camera e Senato, per quanto di loro competenza, il rinvio anche di tutte le nomine nel caso si ritenesse necessario per ragioni analoghe rinviare le elezioni amministrative e regionali". Lo dichiarano i capigruppo alla Camera e al Senato di Fratelli d'Italia, Francesco Lollobrigida e Luca Ciriani.