Coronavirus, FdI Lazio: la giunta recepisca le nostre proposte

Bet

Roma, 23 mar. (askanews) - "Ci auguriamo che la Giunta Zingaretti recepisca quanto prima le proposte presentate da tutti i consiglieri di centrodestra". È quanto dichiara il gruppo di Fratelli d'Italia in consiglio regionale del Lazio.

"Come Fratelli d'Italia abbiamo sentito il dovere di dare il nostro contributo anche perché siamo convinti che dall'emergenza coronavirus si possa uscire solo lavorando tutti insieme. Purtroppo, però, fino ad oggi, i fatti - dicono - dimostrano che la maggioranza è poco incline al dialogo. Per questo motivo abbiamo messo nero su bianco delle criticità ed emergenze che devono essere affrontate e risolte il prima possibile. Pensiamo, per esempio, agli strumenti di protezione che scarseggiano per maggior parte del personale medico o all'aumento dei posti in terapia intensiva e dei ventilatori polmonari. Cosi come è di estrema urgenza incrementare l'uso dei tamponi e attivare una rete fra medici di famiglia e pediatri di libera scelta".

Per i consiglieri regionali FdI "nella Regione Lazio, malgrado lo sforzo messo in campo fino ad ora, c'è bisogno di un cambio di passo che è possibile attuare solo facendo squadra. Pensare di riuscire a fare tutto da soli, senza tener conto del contributo e dell'atteggiamento responsabile delle forze d'opposizione, sarebbe molto grave anche perché a pagarne il conto sarebbero principalmente i cittadini".