Coronavirus, FdI Lazio: va verificata applicazione ordinanza

Bet

Roma, 28 feb. (askanews) - "Ci giungono diverse segnalazioni di non applicazione di diverse disposizioni previste nell'ordinanza del Presidente della Regione Lazio del 26 febbraio scorso". Così in una nota Giancarlo Righini, consigliere Regionale del Lazio e Federico Rocca, responsabile regionale dipartimento sicurezza di Fratelli d'Italia. "In particolare non ci sono i dispenser per disinfettare le mani negli uffici pubblici e nelle strutture sanitarie. La prevenzione per evitare il contagio e la diffusione sono determinanti, quindi non c'è altro tempo da perdere. Le ordinanze hanno un senso se vengono applicate altrimenti sono solo dei pezzi di carta per mettersi la coscienza a posto".