Coronavirus, Fed: Qe illimitato e 300 mld di prestiti a imprese

Coronavirus, Fed: Qe illimitato e 300 mld di prestiti a imprese

New York, 23 mar. (askanews) – La Federal Reserve ha annunciato che acquisterà una quantità illimitata di titoli di Stato per sostenere il mercato finanziario, travolto dall’emergenza coronavirus. La Fed ha comunicato che acquisterà asset “nella quantità necessaria”, dopo aver precedentemente fissato un limite a 700 miliardi di dollari, e che aprirà nuove linee di prestito alle imprese, del valore di 300 miliardi di dollari.

In un comunicato, la banca centrale statunitense ha spiegato che acquisterà Treasuries e titoli garantiti da ipoteche su immobili “nella quantità necessaria” per sostenere i mercati finanziari per facilitare una trasmissione efficiente della sua politica monetaria. Nella nota, la Fed ha sottolineato che, per evitare le perdite di posti di lavoro e di reddito, servono “misure aggressive”.

La Fed, che già nelle ultime settimane aveva tagliato il costo del denaro di nuovo ai minimi storici e iniettato liquidità sui mercati, ha dunque deciso di intervenire al massimo della sua potenza, ma questo non sembra aver rassicurato i mercati mondiali che sono in sofferenza. A pesare è soprattutto l’incertezza sull’entità degli effetti dello “shutdown” programmato delle attività economiche su occupazione e produzione oltre ovviamente che sulle borse.