Coronavirus, Fedeli(Pd):governo parli con una sola voce ufficiale

Red/Lsa

Roma, 4 mar. (askanews) - "Fatta salva l'eccezionalità del momento, nell'ovvia consapevolezza di trovarci a dover affrontare una situazione imprevedibile e complessa e costantemente da monitorare da tutti i punti di vista, proprio per questo, la comunicazione istituzionale del governo deve essere univoca, puntuale e coerente". Lo dichiara in una nota la senatrice del Pd, Valeria Fedeli, dopo la confusione che si è generata per la comunicazione sulla chiusura delle scuole, poi rettificata dal ministro dell'istruzione, Lucia Azzolina.

"Parli chi deve parlare e lo faccia al momento giusto. Ogni misura che si deciderà di adottare - aggiunge - deve essere annunciata in modo chiaro, serio, tempestivo e autorevole, quindi da fonti istituzionali legittimate a farlo per accompagnare nel modo migliore la messa in pratica dei provvedimenti assunti evitando situazioni di incertezza e confusione".