Coronavirus, Federfarma: impegno farmacie per informare cittadini

Cro-Mpd

Roma, 31 gen. (askanews) - Le farmacie sono fortemente impegnate nel diffondere ai cittadini una corretta informazione sul Coronavirus 2019-nCoV. Federfarma sta inviando alle 18.000 farmacie associate una locandina da esporre, recante indicazioni utili per conoscere la nuova malattia provocata dal Coronavirus isolato in Cina e adottare i più adeguati comportamenti igienico-sanitari volti a prevenire e contrastare la diffusione del virus. In questo modo - chiarisce una nota - la farmacia conferma il proprio ruolo di presidio del Servizio Sanitario Nazionale, pronto ad attivarsi tempestivamente in seguito allo "Stato di emergenza sanitaria" dichiarato oggi dal Consiglio dei Ministri. I cittadini che entreranno nelle farmacie troveranno inoltre, grazie all'impegno delle Organizzazioni territoriali di Federfarma, materiale informativo di approfondimento sulla malattia, le modalità di trasmissione e le precauzioni da adottare nella vita quotidiana, basato sulle indicazioni fornite dal Ministero della Salute.

"Anche in questa occasione le farmacie sono in prima linea per la tutela della salute pubblica - afferma il presidente di Federfarma Marco Cossolo - mettendo a disposizione delle Istituzioni la propria rete capillarmente diffusa su tutto il territorio nazionale e la professionalità dei farmacisti che vi operano".