Coronavirus, Federgolf: stop ad attività sportive in "zone rosse"

Red/Cro/Bla

Roma, 25 feb. (askanews) - La Federazione Italiana Golf comunica che nelle aree interessate dall'emergenza Coronavirus Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Trentino Alto Adige e Veneto si potrà effettuare attività sportiva evitando l'utilizzo di ambienti comuni.

Per tutte le altre Regioni non considerate attualmente a rischio non sono previste, secondo le disposizioni governative, limitazioni. Per i comuni considerate 'zone rosse' è sospesa ogni attività sportiva e in particolare gli eventi e le competizioni di ogni ordine e disciplina, in luoghi pubblici o privati. Ulteriori aggiornamenti saranno forniti a seguito delle comunicazioni degli organi governativi preposti.

Questi i Comuni considerati "zone rosse": Codogno, Castiglione d'Adda, Casalpusterlengo, Fombio, Maleo, Somaglia, Bertonico, Terranova dei Passerini, Castelgerundo e San Fiorano in Lombardia, Vo' Euganeo in Veneto.