Coronavirus, Fedez contro Radio Maria: “Vergognosa”

FedezRadioMaria

Fedez si è scagliato contro Radio Maria, l’emittente radiofonica cattolica italiana, che durante questo momento di grave emergenza ha chiesto ai propri seguaci di fare donazioni al suo indirizzo (attivando un Sepa straordinario) perché gli ascoltatori – a causa dell’emergenza Coronavirus – non avrebbero potuto pagare gli abbonamenti.

Fedez contro Radio Maria

In piena emergenza Coronavirus Radio Maria lancia un appello ai propri ascoltatori, chiedendo che facciano donazioni alla Radio durante questo momento di difficoltà in cui gli utenti – a causa dell’emergenza – non potrebbero recarsi alle poste e pagare gli abbonamenti. “Stiamo attraversando un periodo di difficoltà (…= a causa del Coronavirus molti ascoltatori non possono andare in posta per il bollettino a favore di Radio Maria. Si potrebbe superare questa difficoltà con un “Sepa straordinario”, ha fatto sapere la Radio attraverso i propri canali ufficiali.

fedezradiomaria

Fedez, in prima linea insieme a sua moglie Chiara Ferragni per l’emergenza Coronavirus, si è scagliato contro la Radio con un post via social in cui ha scritto: “Radio Maria vergognosa. Le priorità di chi dovrebbe mettersi a disposizione dei più bisognosi.” Il rapper e sua moglie sono stati tra i primi, sui social, a lanciare una raccolta fondi per l’emergenza Coronavirus e raccogliendo oltre 3 milioni di euro, destinati a potenziare i reparti di terapia intensiva negli ospedali Italiani. Il rapper e sua moglie inoltre stanno da giorni diffondendo informazioni ai fan di tutto il mondo chiedendo loro di stare in casa e di rispettare le normative, facendo estrema attenzione.