Coronavirus, Fedriga: bene rinvio Udinese-Fiorentina

Fdm

Trieste, 29 feb. (askanews) - "Il sistema economico che giro attorno ad una partita di calcio, penso anche ai piccoli fornitori, rischiava di essere penalizzato per la seconda volta, in un momento di difficoltà. E' stato meglio rinviare, con molto buon senso". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, commentando oggi da Trieste il rinvio della partita di Serie A Udinese-Fiorentina, che era programmata per oggi pomeriggio alle 18.

"Oltretutto - ha osservato Fedriga - Udinese e Fiorentina sono due squadre che non hanno coppe e quindi non avevano problemi in caso di rinvio. Andare ad aggravare una situazione economica semplicemente per far giocare a porte chiuse non mi sembrava molto produttivo". "Devo dire, inoltre, che l'immagine che si sarebbe data, con partite di serie A, seguite in tutto il mondo, con gli stadi vuoti non sarebbe stata utile all'immagine di fiducia che dobbiamo invece dare del nostro Paese".