Coronavirus, Fedriga (Fvg): serve responsabilità da parte di tutti

Fdm

Trieste, 9 mar. (askanews) - "Se guardiamo i dati di aumento dei contagi a livello nazionale, si può sovrapporre la curva a quella della provincia cinese di Wuhan. O ci rendiamo conto delle criticità, oppure se ci voltiamo dall'altra parte il problema non verrà risolto". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, durante un punto stampa a Trieste sull'emergenza coronavirus. "Questo non vuole essere allarmismo - ha sottolineato Fedriga -, ma un appello alla responsabilità che ci deve essere da parte di tutti. Sappiamo che questa non è la fine del mondo, ne abbiamo la piena consapevolezza, ma sappiamo anche che situazioni serie devono essere affrontate in modo serio". "Il Friuli Venezia Giulia continua a fare la sua parte; abbiamo approvato in Giunta i primi provvedimenti limitati di carattere economico e sono limitati appositamente perché vogliamo vedere quali saranno i provvedimenti da parte del Governo al fine di non sovrapporci a quegli interventi ma essere complementari, altrimenti c'è il rischio di sperperare risorse", ha concluso il governatore.