Coronavirus: Fi, 'riserve su diverse questioni, correggeremo in Parlamento'

Coronavirus: Fi, 'riserve su diverse questioni, correggeremo in Parlamento'

Roma, 15 mar. (Adnkronos) – “Dalla lettura delle bozze del decreto sull’emergenza Coronavirus, Forza Italia ha motivi per ritenersi soddisfatta mentre rimangono elevate riserve su diverse questioni. La cifra complessiva del provvedimento in questa fase, circa 15/20 miliardi, è quella giusta all’interno di quella da noi indicata pari a 30 miliardi; i settori di intervento sono quelli da noi individuati e le misure in campo sanitario sono quelle auspicate". Lo affermano in una nota congiunta Renato Brunetta, deputato e responsabile economico di Forza Italia, e Giorgio Mulè, deputato e responsabile del settore dipartimenti di Forza Italia nonché portavoce unico dei gruppi azzurri di Camera e Senato.

"Ma va sottolineato che su molteplici questioni legate al fisco, al lavoro e alle famiglie non ci siamo: ci sono evidenti disparità di trattamento ad esempio a sfavore dei lavoratori autonomi e dei liberi professionisti, inaccettabili termini per il pagamento dei tributi, totale disattenzione verso esigenze primarie delle famiglie".