Coronavirus,Fi: urge incentivo a turismo, 250 euro a persona da detrarre

Pol/Vep
·1 minuto per la lettura

Roma, 20 mar. (askanews) - "Una detrazione fino a 250 euro a persona per sostenere l'acquisto di servizi turistici. Una proposta utile per rilanciare il sostegno all'industria del turismo che nel nostro Paese rappresenta una fetta fondamentale del Pil nazionale e locale. Un aiuto che a conti fatti è assolutamente attuabile per ovviare ai danni arrecati dall'emergenza Coronavirus, per porre rimedio ai gravi turbamenti dell'economia per i periodi di imposta in corso al 31 dicembre 2020 e al 31 dicembre 2021 e per evitare che il perdurare della situazione di stallo possa bloccare almeno una parte di quelle 500mila persone che di solito vengono assunte dalle aziende turistiche italiane. Riteniamo pertanto necessario adottare tale detrazione come incentivo per svolgere un periodo di vacanza in Italia non appena le condizioni sanitarie ce lo permetteranno". Lo hanno scritto in una nota i parlamentari Roberto Bagnasco e Roberto Cassinelli di Forza Italia.