Coronavirus, Fico: "La Camera continua il suo lavoro"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"La Camera continua il suo lavoro. Si è appena conclusa la riunione dei Capigruppo che abbiamo svolto in teleconferenza definendo il programma delle prossime settimane". Lo scrive il presidente della Camera, Roberto Fico, su Fb.

"Il Parlamento svolgerà la sua attività e garantirà in pieno l'esercizio delle sue funzioni per dare pieno supporto al Paese in questa fase così delicata e complessa, contribuendo a migliorare i provvedimenti approvati dal governo. Adotteremo un procedimento ordinario per l'esame dei decreti: prima il lavoro nelle commissioni competenti e poi in Aula. Ciò testimonia la centralità del Parlamento".

"Per poter rispettare tutte le precauzioni e le prescrizioni delle autorità sanitarie per prevenire la diffusione del contagio, adotteremo particolari modalità logistiche e di lavoro. Le commissioni si riuniranno in spazi più ampi al fine di rispettare la distanza tra le persone e tutelare così la salute dei deputati e dei dipendenti di Montecitorio".

"Tutti i capigruppo sono d'accordo nel destinare i futuri risparmi della Camera in favore di interventi utili in questo momento di emergenza, ovvero alla Protezione civile per le spese sanitarie", scrive ancora Fico aggiungendo: "Nei prossimi giorni, inoltre, valuteremo la possibilità di allestire a Montecitorio un punto per le donazioni di sangue, che anche in questo momento sono estremamente importanti. L'attività delle Camere è quanto mai necessaria e preziosa in una situazione di emergenza come questa. Buon lavoro a tutti".