Coronavirus: Figisc, vendite carburanti -20/30 punti, -50% in vicinanza zone rosse

Coronavirus: Figisc, vendite carburanti -20/30 punti, -50% in vicinanza zone rosse

Roma, 4 mar. (Adnkronos) – Le vendite di carburanti hanno subito negli ultimi 10 giorni flessioni generalizzate nell’ordine di 20-30 punti percentuali, con punte di oltre il 50% nelle zone più a ridosso delle aree più direttamente coinvolte nell’emergenza coronavirus ed anche superiori nella viabilità autostradale a ridosso delle grandi aree urbane del Nord del Paese. E' quanto sostiene Figisc-Confcommercio, l'associazione di rappresentanza dei gestori degli impianti di distribuzione carburanti.