Coronavirus, Figliuolo: vaccinazioni complete a quota 87,3%

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Gallarate(VA), 24 gen. (askanews) - "Abbiamo fatto una decina di giorni con punte da 700-720.000 vaccinazioni giornaliere, e ovviamente la Lombardia ha fatto la sua parte assicurando mediamente 105-110.000 vaccinazioni. Oggi come cicli primari siamo all'87,3 per cento circa a livello nazionale, con la Lombardia che si è avvicinata quasi al 90 per cento di persone totalmente vaccinate". Lo ha detto il Commissario straordinario per l'emergenza Covid, generale Francesco Paolo Figliuolo, durante una visita all'ex Caserma dell'Aeronautica Militare di Gallarate, trasformata in centro per i tamponi e da oggi in maxi centro vaccinale.

"A livello nazionale siamo a oltre 47 milioni e 800mila persone vaccinate. Se consideriamo anche le prime dosi e i guariti da almeno sei mesi siamo a 49 milioni e mezzo di persone su una platea di 54. Poi abbiamo i 3 milioni e 600 mila bambini di cui siamo a 1 milione e 30 mila circa che hanno avuto una dose. Il ritmo è buono, ieri abbiamo fatto poco meno di 25mila. Stiamo andando tra i 25mila e i 30mila al giorno in questa categoria a livello nazionale, in cui la Lombardia si pone ai primissimi posti" ha aggiunto il generale.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli