Coronavirus, Fismu: in Lombardia medici famiglia abbandonati -3-

Cro-Mpd

Milano, 9 mar. (askanews) - "Siamo in un momento di grande difficoltà - conclude, infine, il presidente Nazionale Fismu, Andreoli - pensiamo che il ministro Speranza abbia il dovere in intervenire: non può lasciarci ancora un giorno in più in questa grave situazione. Senza dispositivi adeguati di sicurezza i medici finiscono con essere allo stesso tempo possibili vittime del virus e elementi della catena di contagio. Una realtà drammatica! Facciamo appello al Governo, al premier Conte, a prendere immediati provvedimenti, con un Dpcm, tanto in Lombardia, con urgenza, come in tutte le altre regioni dove la situazione purtroppo è simile".