Coronavirus, Fnomceo-Cao: profondo dolore per morte odontoiatra

Mpd

Roma, 25 mar. (askanews) - Fnomceo e Cao esprimono il loro profondo cordoglio per la scomparsa di Ivano Garzena, deceduto ieri a soli 49 anni e prima vittima della Covid-19 fra i colleghi odontoiatri. A dare la notizia, ieri sera, Gianluigi D'Agostino, presidente del CAO di Torino, cui Garzena era iscritto. "Un collega attento e professionale e una persona squisita - lo ha ricordato con affetto -. La sua scomparsa improvvisa è una grande perdita per la professione e per tutti i colleghi che lo apprezzavano e stimavano".

"Quello che ci troviamo di fronte ogni giorno è un vero e proprio bollettino di guerra. I medici e le loro famiglie piangono i propri morti" ha commentato Filippo Anelli, presidente della FNOMCeO.

"Siamo ormai senza più lacrime" ha affermato Raffaele Iandolo, presidente nazionale CAO, "esprimiamo il nostro cordoglio alla famiglia".