Coronavirus, Fontana: ho parlato a Mattarella di militari -2-

Fcz

Milano, 20 mar. (askanews) - "Mi sembra di poter dire che il presidente Mattarella abbia condiviso la mia richiesta diretta al bene e alla tutela della salute della collettività", ha detto ancora il governatore precisando che è stato il capo dello stato a telefonargli "esprimendo, ancora una volta, alla Lombardia la vicinanza e la solidarietà dell'intero Paese". Nel corso del colloquio, ha infine chiarito Fontana, "il Presidente della Repubblica mi chiesto di portare il suo saluto a tutti i lombardi e in particolare ai medici, agli infermieri, ai volontari, che combattono con instancabile tenacia questa battaglia"