Coronavirus, Fontana "In Lombardia sta per iniziare la discesa"

Redazione

MILANO (ITALPRESS) - "L'impennata di ieri e' stato un episodio determinato da una situazione assolutamente particolare.

Sicuramente non sta crescendo la linea dei contagi, ma io penso che stia per iniziare la discesa. Si consolida e poi dopo qualche giorno inizia la discesa". Lo ha detto in conferenza stampa il presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana. "Anche oggi c'e' stato un processamento di un numero maggiore di tamponi rispetto ai giorni scorsi - ha aggiunto Fontana -. Oggi pero' si assiste a una riduzione del numero di contagi". Il governatore lombardo ha parlando anche di un altro aspetto positivo, ovvero "il dato dei movimenti della popolazione: dall'analisi delle celle telefoncihe si e' accertato come la percentuale di spostamenti si e' ridotta di 1% rispetto a ieri e del 7% complessivo rispetto alla scorsa settimana".

Parlando di "situazione sotto controllo" nelle case di riposo, Fontana ha annunciato che "tramite il Politecnico di Milano sono stati individuati i tessuti corretti e necessari per realizzare mascherine e camici. La produzione di mascherine e' gia' iniziata e dovrebbero iniziare a distribuirle a breve. Dovremmo andare verso un'autosufficienza produttiva". E ancora: "Oggi ho avuto un colloquio con Luigi Cajazzo e con Guido Bertolaso ed entrambi sono in fase sicuramente di miglioramento. Sono stabili nel miglioramento ed entrambi su di morale. Le loro condizioni sono sotto controllo".

(ITALPRESS).

mig/fsc/red