Coronavirus, Fontana: non possiamo resistere ancora.... -2-

Fcz

Milano, 10 mar. (askanews) - Fontana si è detto convinto che "se ci sarà la collaborazione dei cittadini, nello spazio di qualche settimana la situazione potrà tornare alla normalità". In caso contrario "temo che la situazione rischi di durare ancora molto tempo. Anche per il bene dell'economia, prima riusciamo a risolvere il problema meglio è". Secondo il governatore lombardo, il modello da seguire è quello dell'ormai ex zona rossa della Bassa Lodigiana: "Dove si è creata zona rossa e si è creata una separazione sociale intensa, i risultati sono stati positivi. A Codogno e nella zona rossa lo sviluppo del contagio è rallentato rispetto all'incremento che si registra nel resto della Regione".

Una volta superata l'emergenza, ha detto ancora Fontana, "potremo ripartire da sani, da paese che ha risolto il problema. Quindi forse potremmo avere un vantaggio competitivo nei confronti di quei paesi che nel problema non sono ancora entrati ma che rischiano di entrarci a breve".