Coronavirus, Francia: "Abbiamo superato il picco"

webinfo@adnkronos.com
·1 minuto per la lettura

"Tutto lascia pensare che abbiamo oltrepassato un picco" dell'epidemia. A dichiararlo è stato il ministro della Salute francese Olivier Véran, nel corso di un'intervista concessa alla stampa regionale del gruppo Ebra. "Grazie al confinamento, come nel mese di marzo, il virus comincia a circolare meno. Da dieci giorni a questa parte, il numero delle nuove diagnosi di Covid-19 diminuisce, il tasso di positività scende e la percentuale di incidenza anche". "Ma non abbiamo ancora sconfitto il virus... E' chiaramente troppo presto per cantare vittoria ed allentare i nostri sforzi", ha aggiunto, sottolineando che bisognerà tenere d'occhio le cifre dell'epidemia per vedere se la tendenza si confermerà.