Coronavirus, Francia, amministrative: il 28% diserterà le urne -2-

Ihr

Roma, 11 mar. (askanews) - Uno su quattro abitanti della regione di Parigi probabilmente non voterà (25%) a causa del coronavirus. Nelle categorie sociali, il 28% dei quadri e dei professionisti potrebbe disertare le urne, idem il 23% dei giovani sotto i 35 anni e il 29% di studenti (29%). Invece, gli anziani, i più esposti ai rischi di contagio, sono solo l'11% a essere "certi" di non andare a votare e sono quindi meno numerosi della media (16%).

Secondo Ifop, gli elettori del Rassemblement National di Marine Le Pen e La France Insoumise sono i più propensi ad astenersi a causa del coronavirus (31% il primo, 30% il secondo). Al contrario, gli elettori di destra non sembrano i più preoccupati: solo il 23% degli elettori dei Republicains potrebbe non votare domenica.