Coronavirus, Francia: se avete sintomi non prendete ibuprofene

Mos

Roma, 14 mar. (askanews) - Prendere antinfiammatori come l'ibuprofene o il cortisone "potrebbe essere un fattore di aggravio dell'infezione" da nuovo coronavirus. L'ha affermato oggi in un tweet il ministro della Sanità francese Olivier Veran.

"L'assunzione di antinfiammatori (ibuprofene, cortisone...) potrebbe essere un fattore d'aggravamento dell'infezione. In caso di febbre, prendete paracetamolo. Se già siete sotto infiammatori o in caso dubbio, chiedete consiglio al vostro medico", ha scritto il ministro.