Coronavirus, Francia: solidarietà a Italia, no a chiusura frontiere -2-

Fco

Roma, 11 mar. (askanews) - "Più che mai, la crisi richiede una risposta a livello europeo, che deve essere determinata, completa, coordinata, proporzionata e in grado di affrontare le sfide, con la mobilitazione ai massimi livelli. Dall'inizio della crisi, la Francia ha sempre difeso l'istituzione, l'accelerazione e il rafforzamento del coordinamento europeo", ha aggiunto la nota della diplomazia francese, "È con questo spirito che ha convocato e sostenuto la riunione straordinaria del Consiglio europeo del 10 marzo in videoconferenza, che ha permesso di rafforzare significativamente tutti i meccanismi europei di coordinamento, scambio di informazioni, valutazione scientifica, misure di sostegno economico, acquisto e fornitura congiunti di materiali e attrezzature di protezione". (Segue)