Coronavirus, Fratoianni: da Vespa diffamazione vergognosa verso Ong

Pol/Gal

Roma, 23 mar. (askanews) - "È davvero vergognoso che anche in una situazione di emergenza drammatica per tutto il Paese, si continui con la solita campagna di diffamazione politica nei confronti delle Ong, e nel caso specifico di Medici Senza Frontiere. Ancor più vergognoso che tali operazioni vengano fatte non da un leghista qualunque, ma da un giornalista come Vespa". Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu.

"La logica è sempre la stessa - prosegue l'esponente di Leu - le Ong non si occupano degli italiani e bla bla bla. Peccato non sia affatto vero e che Msf, Emergency, Mediterranea Saving Humans e altre importanti realtà del nostro Paese, siano da settimane al lavoro per aiutare il nostro sistema sanitario. I vertici della Rai - conclude Fratoianni - non hanno nulla da dire?".