Coronavirus, Fratoianni: si fermino tutte le attività non essenziali

Pol/Vep

Roma, 21 mar. (askanews) - "In una giornata segnata ancora purtroppo da dati pesanti, in particolare sul fronte delle persone che sono scomparse, torniamo a porre la questione che pongono anche i medici delle aree più colpite dal Covid19: si fermino tutte le attività lavorative non essenziali, per tutelare i lavoratori e le lavoratrici, e per tutelare la salute di tutti e di tutte noi". Lo afferma Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana-Leu in un video pubblicato su Facebook.